Valentin Guillod, dopo solo una stagione, lascia Yamaha per passare con la “Casa Alata” con il Team Honda RedMoto gestito da Alfredo Bevilacqua. Vincitore dell’Europeo 250 nel 2014, Guillod, dopo una sola stagione in MX2 chiusa al quarto posto, è dovuto salire di categoria perché è nato il 18 dicembre 1992 e quindi, per soli 13 giorni è entrato nei 23 anni che sono il limite di età per poter restare nella 250 4T. Quest’anno ha terminato la sua prima stagione in MXGP al nono posto mettendosi in luce diverse volte. Il prossimo campionato, sarà quindi il compagno di squadra di Alessandro Lupino e tutto il Team è convinto che con l’arrivo del francese sarà un ottimo incentivo anche per il pilota italiano.

VALENTIN GUILLOD  ”Sono molto felice e non vedo l’ora di provare la nuova Honda CRF450R. Ho avuto modo di osservare Bobryshev sulla nuova moto e devo dire che mi ha impressionato. Mi piacerebbe correre al Supercross di Ginevra per prendere confidenza con la moto per avere le prime sensazioni di guida. Farò ovviamente del mio meglio per ripagare la fiducia datami da Honda”. 

About The Author

Leave a Reply

Your email address will not be published.