Sembra che la famosa pista californiana di Glen Helen Raceaway rischia di perdere il Motocross delle Nazioni edizione 2017 – la 71° della storia. Tale voci sono state motivate dal rilascio del calendario provvisorio FIM per il prossimo anno, che il 1 ottobre riporta un bel ‘TBA’ (da definire). Nonostante fosse previsto per il 2017 già da due anni (e portando il Nazioni sul suolo americano per la prima volta dal 2010, quando si tenne a Thunder Valley in Colorado), sembra ora ci siano questioni politiche che interessano il circuito di San Bernardino da mettere in dubbiouno dei più grandi spettacoli di motosport del calendario internazionale.

Per il secondo anno consecutivo Glen Helen a Settembre ospiterà il MXGP finale dell’anno e l’impiantocurato da Bud Feldkampè stato un alleato duraturo negli Stati Uniti per la MXGP e il promotore Youthstream. Si spera che il programma possa andare avanti.

‘Youthstream si impegna a realizzare il MXdN 2017 in USA sulla pista di Glen Helen, tuttavia ci sono alcuni problemi tra AMA e Glen Helen che devono essere chiariti prima che possa essere reso ufficiale,’ ha detto il presidente Giuseppe Luongo in una dichiarazione esclusiva. ‘Glen Helen è un ottimo organizzatore, hanno organizzato una serie di eventi di successo di MXGP e Bud Feldkamp è un ottimo partner e un vero fan MXGP e MXoN.

I problemi per il MXdN potrebbe essere causati da alcune presunte reazioni avverse all’interno della AMA sul nuovo Grand Prix of Americas dello Charlotte Motor Speedway che è in programma una settimana prima del finale a Glen Helen ed è di nuovo sul calendario GP per il 2017.

All’AMA sono state chieste informazioni e una risposta, ma si è rifiutato di commentare.

Il Motocross delle Nazioni è stato corso negli Stati Uniti per due volte negli ultimi dieci anni. En 2006 si è tenuto presso Budds Creek nel Maryland e poi ha fatto la visita a Lakewood nel ’10. L’edizione numero 70 sarà un evento memorabile a Maggiora in Italia il 24-25 Settembre.

Sobre El Autor

Adam_Wheeler

Hacer Comentario

Su dirección de correo electrónico no será publicada.